Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Procedimento

Attivazione di misure e interventi aggregativi e di animativa di strada per adolescenti e giovani

Ufficio di competenza (orari e recapiti)

Servizio per i nuclei familiari

Descrizione

Il Centro Aggregativo è un servizio aperto tutto l’anno con finalità educativa, ricreativa e aggregativa rivolto a ragazzi frequentanti la scuola primaria di secondo grado e secondaria. Esso si pone come un servizio ricreativo nel tempo non scolastico e offe occasioni di svago e divertimento in una dimensione educativa legata all'età.

Modalità richiesta

La domanda deve essere presentata, dal genitore o dal titolare di potestà genitoriale attraverso la compilazione presso lo Sportello Sociale di apposita modulistica.

Modalità erogazione

Il servizio è attivo tutti i mesi dell’anno.

Costi a carico del cittadino

Nessuno

Scadenze

Nessuna per il periodo invernale.

Destinatari

Ragazzi dai 12 agli 18 anni residenti a Cortemaggiore

Documenti da presentare

Nessuno

Termini

30 giorni

Responsabile

Dott.ssa Ass. Soc. Parma Federica
Tel.0523/832717 - 832718
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Titolare del potere sostitutivo

Dott.ssa Rosa Regondi - Segretario Comunale
Tel. 0523/832702
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domicilio digitale

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Normativa generale

  • L.N. 285/1997
  • L.R. n. 14/2008
  • linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di società e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell'emergenza COVID-19 emanate dal Dipartimento per le Politiche della famiglia;
  • recenti indicazioni nazionali (DPCM 17 maggio 2020 e i relativi allegati tra cui l'allegato 8) che aprono la possibilità di svolgere attività ludico ricreative ed educative per i bambini con età superiore ai 3 anni (art. 1 punto c);
  • attività dettagliate da specifico protocollo della Regione Emilia - Romagna denominato "protocollo regionale per attività ludico ricreative - centri estivi - per i bambini e gli adolescenti dai 3 ai 17 anni" e dalla ulteriore ordinanza n. 95 del 01/06/2020 ai sensi dell'art. 32 della legge 23 dicembre 1978 n. 833 in tema di misure per la gestione dell'emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da covid-19. Disposizione in merito ai centri estivi.

Modulistica

Sarà allegata in sede di apertura invernale.