Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Procedimento

Assistenza domiciliare rivolta ad anziani parzialmente o non autosufficienti o disabili adulti

Ufficio

Servizi sociali Unione dei comuni Bassa Val d'Arda fiume Po

Descrizione

Servizio di Assistenza Domiciliare (S.A.D.), è lo strumento privilegiato per assistere presso il domicilio le persone, che versano in condizioni di non autosufficienza. Le prestazioni sono fornite al domicilio da personale OSS (operatore socio-sanitari) e garantiscono le seguenti prestazioni:

  • Igiene della persona
  • Mobilità
  • Abbigliamento
  • Alimentazione
  • Cura dell'ambiente e del contesto domestico
  • Educazione ed addestramento
  • Controllo e monitoraggio del caso
  • Commissioni per la persona
  • Mantenimento della vita di relazione

Modalità di richiesta

Compilazione modulo di stato di bisogno e colloquio con l’assistente sociale per valutare i bisogni della persona e per poi formulare un progetto assistenziale condiviso.

Modalità di erogazione

Visita domiciliare dell’assistente sociale unitamente all’ infermiere ASL, colloquio con l’utente e OSS, valutazione del caso, predisposizione PIVEC, attivazione del servizio, invio documentazione SIA.- ASL.

Costi a carico del cittadino

La tariffa oraria massima di contribuzione a carico degli utenti è di € 5.50.

  • prestazione di assistenza domiciliare: attestazione ISEE fino a € 4.000,00 - esenzione dalla compartecipazione
  • prestazione di assistenza domiciliare: attestazione ISEE da € 4.001,00 a €fino a € 8.000,00 - compartecipazione 50% della tariffa
  • prestazione di assistenza domiciliare: attestazione ISEEda € 8.001,00 o non presentato - compartecipazione tariffa massima

Scadenze

Nessuna

Destinatari

Tutti i cittadini anziani parzialmente o non autosufficienti e disabili adulti residenti nel Comune di Cortemaggiore.;

Documenti da presentare

  1. documentazione reddituale del nucleo familiare e dell’anziano/disabile;
  2. certificazione riguardante il riconoscimento di invalidità civile o indennità di accompagnamento dell'anziano/disabile;
  3. certificazione sanitaria rilasciata dal proprio medico curante;
  4. compilazione di domanda su apposito modulo rilasciato dal servizio sociale del Comune

Tremini

30 giorni.

Responsabilie

Dott.ssa Carla Barborini
tel.0523/837927
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Titolare del potere esecutivo

Dott.ssa Elena Noviello - Segretario Unione Bassa Val d'Arda fiume Po
tel. 0523/820441
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domicilio digitale

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Normativa generale

  • L.N. n. 32/2000; L.R. n. 2/2003
  • DGR 509/2007
  • DGR 1206/2007
  • L.R. 5/1994
  • DGR 1377/99
  • DGR 514/09
  • DGR 2110/10
  • L.N. 328/2000
  • DGR 2068/2004

Modulsitica