Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

LA VOCE DEL CITTADINO

Per raccogliere la voce dei cittadini, il Comune di Cortemaggiore utilizza diversi strumenti:

  • il suggerimento che consente a tutti i cittadini di collaborare al miglioramento dei servizi comunali offerti alla collettività e dà la possibilità di far emergere l‟esigenza di un nuovo servizio;
  • la segnalazione generica con cui il cittadino comunica disservizi o presenta rilievi di interesse collettivo;
  • il reclamo che è la segnalazione di una reale o presunta irregolarità verificatasi a proprio danno.

L’utente che intende dare un suggerimento, presentare segnalazioni o reclami lo può fare:

a) telefonicamente: Dal Martedì al Venerdì dalle ore 9 alle 13 al numero 0523 832708. Dal Martedì al Giovedì dalle ore 15 alle 18.30 e Sabato dalle ore 9 alle 13.30 al numero 0523 839197

b ) trasmettendo apposita modulistica messa a disposizione per la formalizzazione di suggerimenti, segnalazioni e reclami, reperibile presso tutti i servizi dell’Ente e sul sito internet del Comune, con una delle seguenti modalità:

  • per posta ordinaria - Piazza Patrioti, 8 - 29016 Cortemaggiore (PC)
  • via telefax (0523 836598)
  • per posta certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • al Servizio Protocollo dell‟Ente.
  • presentandosi direttamente al servizio interessato al reclamo.
  • Il reclamo orale dovrà essere confermato per iscritto, tramite sottoscrizione dell' apposito modulo.

Al reclamo verrà data risposta entro 30 giorni.

Per le segnalazioni generiche, in base al problema segnalato, sono previste tre modalità d‟intervento:

a) tempi brevi (es.: segnalazioni relative a illuminazione pubblica ) (entro 15 giorni);

b) tempi medi, (es.: segnalazioni relative a piccole manutenzioni: buche, arredo urbano, raccolta rifiuti) entro 30 giorni;

c) tempi prolungati (es.: attività programmate di acquisti o di realizzazione di opere pubbliche).

  document Modulo reclami (2.40 MB)